Almost blog

 

Vi giuro che avrei voluto aprire questo nuovo anno da blogger con una nota meno sconclusionata e malinconica. Chiedo dunque perdono in anticipo se – come vedete – è andata diversamente. E ovviamente chiedo perdono soprattutto al magnifico Elvis Costello e al superlativo Chet Baker che lo interpreta da par suo se adesso distorco questo loro titolo fino a oggi inviolabile. Ma non sapendo proprio cosa dire di allegro, alla fine mi sono ridotto a certificare una semplice presenza, un aggiornamento che al massimo potrebbe essere interpretato come un povero tentativo di arginare l’estendersi di una prolungata assenza (e ho letto in giro un paio di post pessimisti sulla sopravvivenza dello scrivere diari in rete che non considererei così funerei se non ci fosse poi questa nuova impostazione di facebook a guisa di diario a rendere credibile il peggio). Del resto, un blog che concepisce sé stesso alla stregua di un sentiero interrotto non dovrebbe andare in crisi se il suo cammino, anziché essere tracciato con sicurezza, si perde o viene perduto. Intanto vi auguro buon anno. Sperando che non sia l’ultimo per nessuno di noi.

Advertisements

4 thoughts on “Almost blog

  1. Caro Gabriele, che i tuoi e i nostri sentieri possano interrompersi ancora a lungo, regalandoci in merito parole tutt’altro che banali.

  2. Almost…In questo passaggio di anno forse è lo stato ed il tono in cui ci si sente. Almost…quasi.
    Quasi…come in una foto in b/n un po’ sfocata.
    Come in una nebbia dalla quale si può emergere, ma anche no, rimanendo in un “quasi” indistinto.
    Ma una nebbia ovattata, amica, in cui raccogliersi percorrendo ininterrotti sentieri interrotti (Gadilu, so che capirai cosa intendo…)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...