Pochi rischi

Ha scritto una volta Nicolás Gómez Dávila: “L’amore per la povertà è da cristiani, ma l’adulazione del povero è mera tecnica di reclutamento elettorale”. In Sudtirolo – come si vede dalla foto qui sopra che ritrae il Vescovo Muser fresco di nomina circondato da potenti d’ogni ordine e grado – di rischi simili se ne corrono davvero pochissimi.