Ci tocca riscoprire la politica etnica

Di fronte alle accuse di “buonismo” che ci vengono tranquillamente rivolte dai sedicenti “cattivisti” – in realtà si tratta di emerite teste di cazzo, tutte molto “di classe”, e le riconosci già all’edicola perché hanno un foulard legato al collo e comprano o IL GIORNALE o LIBERO o LA PADANIA – finisce che ci tocca riscoprire il razzismo e tutta quella vecchia politica etnica contro la quale ci siamo incautamente schierati da quando abbiamo deciso d’impegnarci “nel sociale”. Ma non s’inventa mai nulla e basta citare quella famosa e cogitante pagina di Alberto Arbasino (Paesaggi italiani con zombi, Milano 1998, pag. 379):

Rifiutare ogni contatto contaminante con tutti i propri connazionali “storici” insostenibili e intollerabili, e dunque solidarizzare con qualunque nuovo arrivato malgrado i costumi alieni e le religioni inconciliabili?

Annunci

6 thoughts on “Ci tocca riscoprire la politica etnica

  1. Gadilu, devo quotarti. Confesso che di recente ho dovuto fare appello a tutto il mio essere politicamente corretto e “de sinistra” per non giudicare certi personaggi dalla fisionomia oppure, ad andar bene, dall’inflessione dialettale e dalla mancanza dei congiuntivi. E non credo tanto di esserci riuscito.

  2. Oppure,fermo restando il giudizio fisiognomico, mi colpiva l’eloquio forbito, soave e competente contestualmente alla grottesca impresentabilità delle tesi sostenute.

  3. Lo so, è avvilente e forse anche stupido continuare a parlarne, però, visto che tanto comunque ci tocca ……..non so se avete notato le ultime foto di Berlusconi sui media, sono impressionanti, una vera e propria facies lombrosiana, da museo della Specola.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...