Come dargli torto?

Difficile dare torto a Beppe Sebaste quando scrive:

Avvertenza: io non parlo e non scrivo più di politica italiana perché ogni commento mi sembra da tempo una legittimazione dell’intollerabile e dell’inammissibile. Le uniche parole da usare sarebbero una scelta rigorosa di sintetici giudizi-ingiurie, penalmente perseguibili da parte di persone oneste, ma non più dal criminoso pluirinquisito cinico puttaniere che ci governa col consenso dell’opposizione.

 

Annunci

One thought on “Come dargli torto?

  1. Pingback: [...] « GattoMur's Weblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...