Alberto Savinio

Annunci

Sconfiggere il cancro

Riporto una battuta di un amico, incontrato questo pomeriggio al parco giochi vicino a casa (lui era lì con sua figlia, io cercavo i miei). Sollecitato da me a commentare la frase di Berlusconi “vogliamo sconfiggere il cancro” lui mi ha prontamente ribattuto: “considerato che LUI è un cancro, speriamo davvero che ci riescano”. È evidente che quel mio amico sia divorato dall’odio e dall’invidia. Ho provato pena per lui.

Il partito dell’amore (al telefono)

A tutt’oggi il PDL locale – sedicente entità politica che dovrebbe rappresentare gli altoatesini, ma che in realtà non riesce neppure a rappresentare se stessa – è una compagine brancaleonesca, priva di una guida, priva di una strategia, priva addirittura di un candidato sindaco per le imminenti elezioni comunali di Bolzano. Evidentemente le priorità sono altre (come ci mostra questo esilarante striscione portato a zonzo per le strade di Roma in occasione dell’adunata dei 150.000 di sabato scorso).

Per approfondimenti: QUI