Gli “immigrati” non tolgono lavoro agli italiani

Che gli “immigrati” non tolgano lavoro agli italiani, bensi, al contrario, siano necessari allo sviluppo complessivo della nostra economia è una dato confermato da ogni studio serio fatto sull’argomento. È dunque inevitabile che anche all’interno dei partiti di maggioranza – almeno tra coloro che non sono completamente rimbecilliti da una vuota e disgustosa propaganda xenofoba – qualcuno cominci ad accorgersene e soprattutto a dirlo.

http://iltempo.ilsole24ore.com/2009/08/19/1060057-immigrati_tolgono_lavoro.shtml

Nostalgia del male

In rete si trovano migliaia di siti o di documenti postati da persone che rimpiangono le dittature. Perché? Nostalgia dell’uomo forte, di atti eroici, anche a costo di sorbirsi ad anni di distanza le menzogne della propaganda. Negazionisti di ogni risma, pronti a mettere in campo la costruzione di un ospedale o di una strada come atti assolutori per stragi e massacri di ogni tipo.